10 previsioni sulle quali scommettere

10 previsioni sulle quali scommettere

Il fine settimana del 9/11 di Giugno, a Barcellona, esattamente a Montmelò, si terrà il gran premio di Catalunya, settima tappa del motomondiale 2017.
Le temperature saranno gradevoli, il mondiale sarà nel vivo. 4,7 km di circuito, 16 curve, concentrate essenzialmente i due aree. L’ideale per poter godere al meglio dell’esperienza. Un fin settimana di moto, qualche giorno in città e magari una scorrazzata su per le montagne con le ruote artigliate. 
Questo insomma potrebbe essere il programma per una bella settimana.
Qui invece per acquistare i biglietti

Ma arriviamo alle previsioni:
1. Marc Marquez si presenterà in vetta alla classifica mondiale.
2. Vinales sarà secondo a non più di 10 punti.
3. Rossi sarà terzo, più attardato. A 25 punti. 
4. Lorenzo fino allora, avrà visto il podio solo una volta. Le sue dichiarazioni sui suoi miglioramenti diventeranno sempre rade e confuse. Quindi si chiuderà nel silenzio.  
5. La gara del Motmelò verrà vinta da Rossi, che rosicchierà punti ai primi due riaccendendo le speranze. Anche se sarà chiaro anche ai sassi: non c’è ne sono.
6. Pedrosa finirà sul secondo gradino del podio. Il gran premio successivo, ad Assen nella famosa Università delle moto, non mi voglia, cadrà e si lusserà una spalla. L’ortopedico che lo segue, aggiungerà una altra pagina alla sua scheda personale, raggiungendo così il record di 123 operazioni in 15 anni  
7. Petrucci, sul terzo gradino. Podio meritato. 
8. Vinales farà una gara opaca e lotterà con Zarcò per la quarta posizione. E la perderà. Quindi ci si chiederà se Zarcò sia un fenomeno, se Vinales non si sia bollito o ancora se la Yamaha del 2016 non sia forse veramente superiore a quella del 2017. Ore e ore di discussione nei bar e nel piccolo schermo. Il dubbio rimarrà comunque. Anche dopo tutte le lunghe discussioni
9. Marquez sarà in testa durante tutta la gara, ma al quindicesimo giro, ruzzolerà al suolo. In una delle maniere, più spettacolarie pericolose, un high side che lo prietterà alle stelle.  Fosse stato Pedrosa, si sarebbe polverizzato perdendosi nella ghiaia dello spazio di fuga. Lui invece si rialzerà con un sorriso.
10. Petrucci dopo questo podio, comincerà ad essere oggetto di discussione. Che possa andare alla Honda, alla Yamaha o meglio alla SBK. Poi verrà considerato vecchio, quindi un outsider. 

 

« tornare

Commenti: